Pubblicato il

FCA, l’annuncio a Giugno: addio al diesel entro il 2022

Mentre il Sindaco di Roma annuncia che il centro storico sarà chiuso ai diesel dal 2024, FCA avrebbe intenzione di interrompere la produzione di vetture diesel 

addirittura entro il 2022: quella che è molto più di un’indiscrezione arriva dal Financial Times, secondo cui l’annuncio ufficiale di questa decisione dovrebbe arrivare il 1° giugno, in occasione della presentazione del prossimo piano industriale. La scelta, però, stranamente, escluderà i veicoli commerciali.

Stando a quanto riportato dal Financial Times, la decisione di FCA sarebbe da ricondurre al «crollo della domanda e all’aumento dei costi per rendere la tecnologia in linea con gli ultimi standard delle emissioni». Secondo la testata economica, gli esborsi per lo sviluppo di diesel in grado di soddisfare i criteri delle ultime normative europee sarebbe superiore del 20% rispetto al passato.

Se queste indiscrezioni venissero confermate, FCA si accoderebbe a diverse case automobilistiche nella scelta di abbandonare il diesel. Negli ultimi giorni, ad esempio, Porsche ha annunciato l’uscita dal listino dei modelli a gasolio di Macan e Panamera. Toyota è stato il primo costruttore ad annunciare l’addio al diesel.

Che fare nell’attesa? Prova a guardare le nostre proposte di vetture Ibride e/o elettriche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *