Pubblicato il

Ho bisogno di una nuova auto, acquisto o noleggio a lungo termine?

Giunto il momento di cambiare l’auto e si sta valutando se acquistare o noleggiare a lungo termine, vediamo le differenze a conti fatti.

Confronto reale tra acquisto (no finanziamento) e Noleggio a lungo termine

Abbiamo richiesto preventivo per una Classe B 180 d Automatic versione Sport con qualche optional.

Abbiamo scelto un modello piuttosto diffuso, Premium ma non di lusso, dall’ottimo valore residuo e quindi bassa svalutazione rispetto a marchi più diffusi come FIAT, Renault, Ford che perdono la media del 64% nei primi 36 mesi.

Abbiamo infine impostato un esempio con queste caratteristiche che è bene tenere a mente:

  • Nessuna permuta, che spesso inquina i preventivi con supervalutazioni effettuate solo a fronte di finanziamenti onerosi per il cliente
  • Nessuna pratica di finanziamento che ovviamente aumenterebbe i costi sia di gestione che finali.
  • Nessun costo dichiarato di IPT e di Messa su strada, stimato da noi in almeno € 1000. Il fatto che non siano dichiarati subito ci dovrebbe già porre dei dubbi sulla trasparenza operativa del proponente.
  • Preventivo accorpato visivamente in una pagina per questioni di spazio:

Risultato costo ivato: € 30.920 (evitiamo gli spiccioli per comodità)

A questo costo, che ripetiamo non immaginiamo finanziato, aggiungiamo i costi di gestione legati alla proprietà nel corso di 3 anni per una percorrenza di 30.000 km annui, e lo facciamo senza alcuna esagerazione di prezzi, anzi, ci siamo volutamente limitati cercando dei prezzi “scontati” su questo tipo di vettura, e non Premium, non legati ad esempio ai prezzi che ci avrebbe fatto lo stesso concessionario Mercedes per la manutenzione e gli interventi del mezzo.

Quindi per questo modello abbiamo preventivato:

  • 1 tagliando Fast a 30.000 km e a 90.000 km (poco prima di rivenderla, ma obbligatoria di fatto perchè senza fare la manutenzione da libretto verrebbe abbassato il prezzo della valutazione del mezzo): € 250 + 250 = € 500 totali
  • 1 tagliando completo, più approfondito a 60.000 km: € 500 totali
  • 4 gomme nuove estive € 450 totali (qui siamo andati proprio al risparmio…)
  • 4 gomme nuove invernali € 450 totali (li abbiamo parificati agli estivi ma in realtà spesso le invernali costano di più)
  • Assicurazione RCA+Incendio e furto+Kasko+ Infortunio conducente con massimali simili al noleggio a lungo termine per paragone: € 2000 annui circa, con categoria dalla 1 alla 3, per 3 anni: € 6000 totali!
  • Freni pastiglie sempre escluse dai tagliandi in quanto materiali di consumo: € 250 a volta per 2 volte: € 500 totale (sperando di non fare i dischi in 90.000 km!)
  • Bollo: € 300 l’anno, € 900 totali
  • Costo di IPT e di Messa su strada, tassa occulta senza tariffario preciso, omesso sul preventivo, stimato in almeno € 1000 totali.
  • TOTALE IMPOSSIBILITA’ DI STIMARE EVENTUALI COSTI IMPREVISTI IN 36 MESI!!! (Quindi nessun problema tecnico, nessun guasto, nessun atto vandalico, nessuna toccatina o riga o riparazioni di carrozzeria o meccanici in 3 anni…)

Riassumendo, i costi totali di gestione in proprietà per 36 mesi, per difetto, sono:

  • Veicolo € 30920
  • Tagliandi € 1000
  • Gomme (2 treni) € 900
  • Assicurazione Globale € 6000
  • Bollo € 900
  • IPT e MSS € 1000
  • TOTALE € 40720 ivati

Nessun anticipo, nessun finanziamento, anche se il concessionario farà i salti mortali e supervaluterà piuttosto anche il vostro motorino Ciao dell’89 piuttosto che non farvelo sottoscrivere, visti i margini che ci sono in un finanziamento…

e poi voci occulte come Tan – Taeg – invio informative, invio riepilogativi, costo di gestione mensile, costo di apertura pratica… NOI TUTTE QUESTE VOCI LE ESCLUDIAMO nel nostro esempio.

 

LA VENDITA

A questo punto dopo 36 mesi e 90.000 km percorsi, il cliente che ha comprato in contanti vende la sua vettura e, con la carrozzeria in perfette condizioni, senza un graffio negli interni e all’esterno, (eventi che fatichiamo ad immaginare ma che accettiamo come possibili) e tenendo presente che nei nostri conti non abbiamo mai inserito un €uro di spesa per eventuali ripristini, avrà la sua valutazione, presa da noi su Autoscout, esattamente per quel veicolo e per un’immatricolazione di 3 anni e quasi esattamente 90.000 km:

€ 18.500 ivati

Stima reale, che finché sarà pubblicata su internet sarà visionabile al link a fondo pagina:

 

Dopo la vendita, quindi, nel nostro calcolo volutamente super ottimistico, il cliente in proprietà avrà speso:

€ 40720 ivati – € 18500 ivati = spesa totale in 3 anni: € 22.220 ivati

Mi ripeto, ma credo che nessuno possa confutare diversamente i nostri calcoli presi da esempi reali di mercato.

 

ORA PASSIAMO AL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE.

ESEMPIO REALE COMPOSTO DA NOI.

Stessa vettura del preventivo Mercedes, stessi optional, stessa durata e chilometraggio, stessi servizi come evidenziato a penna sulla quotazione.

Teniamo subito presente un dato non da poco se non fondamentale, con il noleggio a lungo termine non devi sborsare somme iniziali, quindi a te come cliente ti rimangono in tasca sin da subito, nel nostro esempio 30.920 €!!!

Ecco i conti e il risparmio:

 

 

Compresi nel canone:

  • Nessun anticipo iniziale o finale
  • Ipt e messa su strada
  • Bollo
  • Manutenzione ordinaria  (tagliandi)
  • Manutenzione straordinaria per qualsiasi guasto o sostituzione parti di consumo
  • Soccorso stradale 24h24
  • 4 pneumatici estivi + 4 pneumatici invernali
  • RCA – Incendio e furto – Kasko – Infortunio conducente con franchigia kasko € 250 (la più bassa)
  • Costi dichiarati per extra kilometro
  • Possibilità di riadeguamenti contrattuali senza costi di gestione
  • TOTALE COSTO € 461 + iva al mese, moltiplicato 36 mesi = € 16596 + iva = € 20247

RISPARMIO FINALE CON IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE =

€ 22.220 – € 20.247 =  € 1.973

E non fatichiamo a sostenere, dato quanto esposto sopra, che con finanziamenti e un minimo di interventi meccanici o di carrozzeria imprevisti la

differenza possa salire a € 3000 o € 4000 come niente…

Siete sorpresi? Noi no, lo sappiamo da anni, per questo non abbiamo voluto fare specchietti per le allodole dove si sostiene che con il noleggio a lungo termine si spende sino al 25% in meno, forzando tutti i dati in favore di una tesi precostituita.

Noi sappiamo bene cosa vendiamo, e ai nostri clienti non vendiamo invenzioni, ma semplicemente il prodotto più richiesto nel mercato Automotive in Italia e ancor più in Europa. E lo vendiamo a prezzi competitivi.

Il noleggio a lungo termine NON HA BISOGNO DI TRUCCHI, è la sua trasparenza la sua forza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *